3D video mapping classico

VJ & 3D video mapping

2D video painting


Il 3D video mapping classico è uno spettacolo che solitamente genera stupore in ogni tipo di fruitore, funziona come un film e quindi prevede luci basse e la sua colonna sonora.

VJ & 3D video mapping significa fondere l'arte del visual jockey con quella del creativo 3D. Il VJ, solitamente, crea il video al momento, mixa sequenze preesistenti, le filtra con effetti e le "suona" sincronizzandole alle battute della musica, usando tastiere o consolle.

Con il mix in tempo reale di scene 3D appositamente create, il 3D mapping si libera del suo aspetto cinematografico e diventa una scenografia extra large in grado di interagire totalmente con il lavoro di musicisti e dj.

   


75 - Cupramontana 2012

video non ufficiale

(giornata di apertura della settantacinquesima festa dell'uva)

3D Mapping - Cupramontana (AN) - sett. 2012 - Scuola internazionale di Comics in collaborazione con il comune di Cupramontana.

Alcune immagini sulle fasi di preparazione:

Dal prospetto dall'archivio catastale o da alcune foto, si ricava il modello 3D computerizzato.

Per un lavoro a regola d'arte è bene preallineare il modello virtuale con la realtà alcuni giorni prima dello show.

 

Con questa accortezza, non solo si migliora l'efficacia delle illusioni ottiche ma si consente al creativo visuale di realizzare una performance in tempo reale, egli potrà essere libero di sincronizzare il video 3D al lavoro musicale di Dj e gruppi musicali.

 

Suonerà il video sincronizzandolo alla musica, a suo piacimento e con le sue abilità, fondendo la tecnica del 3d mapping con quella del VJ.

 

Questo trasforma il 3D mapping classico, ossia un video playback con la sua specifica colonna sonora, in una scenografia extra large, in grado di stupire, durare e rinnovarsi per tutta la durata della serata, grazie alla sinergia tra musica e video.



Animamundi - Jesi 2014

classic & real time 3D mapping 

video ufficiale

3D mapping, arte, musica e mercatini in occasione della giornata mondiale del rifugiato, organizzato da Gus e comune di Jesi.


Con la preziosa collaborazionecollaborazione dell'artista 3D Eugenio Piazza, del fotografo Eugenio Gibertini.



3D Mapping - Jesi 2012

video di vallesinaTV

 

Scuola internazionale di Comics in collaborazione con
Ass.Commercianti e Comune di Jesi.
Temi e regie sono vincolate al tema del Natale e della pubblicità.

Le immagini seguenti si riferiscono alla notte del puntamento tridimensionale(almeno a 10 giorni dall'evento), in un 3d video mapping fatto a regola d'arte, le geometrie virtuali e quelle reali debbono coincidere alla perfezione, in questo modo, gli effetti tridimensionali avranno un maggiore impatto sul pubblico, non si avranno artefatti dovuti all'adattamento del video alla lente del proiettore la sera stessa, inoltre, si sfrutterà a pieno l'ampiezza del proiettore.




HABANERO 3D - 2013

painting & 3d mapping

video estratto dal canale youtube di Bob Money Painter


Musica, pittura, danza, videoarte e illusioni ottiche si incontrano in una sola performance/spettacolo.

Ministero dell'interno, GUS, Sprar, Avvocati di strada e la Scuola internazionale di comics.

Iniziato con laboratori di pittura e computer grafica, è lo spettacolo di chiusura di un progetto dedicato ai giovani rifugiati.

Artisti: 

pittura - Bob Money, Juri Lorenzetti

musica - Vito Mucci

danza - Serena Vecci, Michela P.

visual 3D - Marco Montanari


2D Mapping & Painting - indoor


Performance real time con ottica grandangolare estrema


Nelle immagini, i test di puntamento del proiettore in alcune location: My Way, Nurecord, studio d'arte 3.0 e Hemingway Caffè.