Virtuality, show & performance:

Ai confini della realtà: realtà virtuale + 3D video mapping

Holotron: visual & ologrammi

The dome: VJ performance - proiezione a 170° 

Habanero 3D: musicisti, dj, vj, pittori fluo, ballerine, proiezioni 3D & videobody paint.

Ai confini della realtà

Un spettacolo che lascia il pubblico semplicemente incredulo e a bocca aperta.

Nato alla fine degli anni 90, ha raggiunto, nel 2017, un'evoluzione senza  precedenti. 

 

Dal 95 ad oggi è stato scelto da:

Tema del viaggio virtuale:

dall'immersione nelle acque oceaniche tra tartarughe, balene e pesci bioluminescenti, ai monti dell'Islanda, la macchina del tempo, GoogleVR, può condurre sino ai mondi virtuali d'autore, creati in linea con l'immagine e le esigenze pubblicitarie del locale.

Small per piccoli locali

EXTRA LARGE per locali di grandi dimensioni 

Full immersion
Il campo visivo è totalmente immerso, video Ultra HD per un'esperienza visiva sbalorditiva.
Libertà di movimento
In 4 metri quadrati puoi: camminare, saltare e sdraiarti senza sbattere con alcun oggetto.
Installazione e scenografia
Lo stato dell'arte della realtà virtuale viene mostrato immerso in una scenografia video a 170°.


Holotron

Ologrammi animati, persone e oggetti riprodotti a dimensione reale.

Ironia, stupore e tecnologia avanzata per un'esperienza visuale senza precedenti.



The Dome - VJ performance 170°

Grazie ad un'ottica grandangolare estrema, l'installazione del simulatore virtuale, già accattivante di per sé, assume un tono etereo ed animato.

I contenuti possono essere estetici o mirati, dal 3D video mapping, al visual real time sulla musica, all'integrazione armonica di messaggi o sponsor.

The Dome è uno spettacolo autonomo che all'occorrenza integra la versione completa di Ai confini della realtà.

 


HABANERO 3D


INFO